Caricamento Eventi

Regia di Vadim Perelman   Con  Nahuel Pérez Biscayart, Lars Eidinger, Leonie Benesch, David Schütter, Alexander Beyer, Giuseppe Schillaci. Russia 2020. Durata 128′

Lezioni di Persiano, film diretto da Vadim Perelman, è ambientato nella Francia del 1942, un Paese occupato dalla minaccia nazista, e racconta la storia di Gilles (Nahuel Pérez Biscayart). Durante una retata delle SS, l’uomo viene catturato insieme ad altri ebrei e imprigionato in un campo di concentramento tedesco.
Quando gli viene chiesto se sia ebreo, Gilles mente dicendo che è persiano, scampando così a una fine certa, ma a una condizione: insegnare il farsi – lingua che lui non conosce affatto – al direttore del campo Koch (Lars Eidinger); infatti, una volta terminata la guerra il comandante nazista sogna di poter aprire un ristorante in Iran. È così che per sopravvivere Gilles si vede costretto a inventare una lingua fatta di parole e suoni senza senso, sperando di non essere scoperto.

Condividilo sui tuoi social!