Caricamento Eventi

Regia di Jon Favreau   Con Robert Downey Jr., Gwyneth Paltrow, Jeff Bridges, Terrence Howard, Leslie Bibb, Shaun Toub . Usa 2008. Durata 126′

Iron Man, è un film del 2008 diretto da Jon Favreau. Tony Stark (Robert Downey Jr.), geniale quanto cinico inventore a capo delle Stark Industries, si reca in Afghanistan per presentare il nuovo missile da lui creato: Jericho. Al termine della presentazione, il convoglio diretto al jet privato di Stark viene attaccato da un gruppo di terroristi locali che rapiscono l’inventore, con l’intento di costringerlo a replicare la potente arma. A seguito dell’attentato Tony è stato colpito da un gran numero di schegge nel petto, formate dall’esplosione della bomba, che potrebbero costargli la vita.
Grazie al fisico Yesen (Shaun Toub) e alle attrezzature fornite dai terroristi, Stark sopravvive creando un generatore per l’elettromagnete alimentato con il palladio, chiamato ‘Reattore Arc’, che impedisce alle schegge di colpirlo mortalmente. Con la complicità di Yesen, Tony riesce a costruire una potente armatura e a sabotare i suoi aguzzini, fuggendo nel deserto. Qui l’uomo è soccorso dall’amico James Rhodey Rhodes (Terrence Howard) che lo porta in salvo in America. Scosso dall’aver constato che anche i terroristi riesco ad entrare in possesso delle sue armi, teoricamente destinate all’esercito americano, Tony chiude la divisione armamenti della Stark Industries.
Dopo aver migliorato il Reattore Arc, Tony decide di rimediare alla distruzione che hanno portato le sue creazioni e progetta l’armatura al titanio e oro ‘Mark III’ per sgominare i terroristi, aiutato dalla devota segretaria Pepper Potts (Gwyneth Paltrow). Indagando, Tony capisce che qualcuno lo ha tradito autorizzando la corsa agli armamenti ed è pronto a riprendere il controllo delle sue invenzioni, diventando Iron Man…