Caricamento Eventi

Regia di Justin Baldoni   Con  Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Claire Forlani, Parminder Nagra, Emily Baldoni, Moises Arias, Gary Weeks, Kimberly Hebert Gregory. Usa 2019. Durata 117′

A Un Metro da Te, è un film drammatico del 2019 diretto da Justin Baldoni. Stella (Haley Lu Richardson) è un’adolescente solare, vivace e con la passione del vlogging, affetta da una malattia genetica, la fibrosi cistica, una patologia che colpisce diversi organi, in particolare l’apparato respiratorio e digerente, portando a infezioni respiratorie e problemi digestivi.
Stella si trova quindi spesso ricoverata in ospedale, con la speranza di un trapianto di polmoni che rappresenta una possibilità di migliorare la sua vita; affronta con coraggio le numerose difficoltà che incontra e attraverso il suo vlog cerca di motivare i ragazzi che vivono questa difficile esperienza.
Un giorno, in ospedale, Stella incontra Will (Cole Sprouse), anche lui affetto da fibrosi cistica, ma in una forma piuttosto grave che gli toglie la speranza di poter guarire. I due ragazzi non potrebbero essere più diversi: lei trova lui disordinato, ribelle e cinico; lui la considera irritante e ostinatamente entusiasta; sono quindi ben contenti di accogliere la raccomandazione dei medici di tenersi a distanza per salvaguardare la propria salute.
L’incontro con Stella dona però a Will una nuova prospettiva sulla sua esistenza: poco a poco, la gioia e la vitalità della ragazza fanno sì che se ne innamori, trovando quindi un motivo per cui valga la pena lottare.
I due ragazzi vengono travolti da un sentimento profondo, ma la loro condizione li costringe beffardamente a mantenere una distanza tra di loro di almeno due metri; non possono abbracciarsi, sfiorarsi, baciarsi senza rischiare di mettere in pericolo l’uno della vita dell’altro, ma sono determinati a stare insieme, perché il loro amore è più forte del tempo e dello spazio.